Affrontare i cambiamenti negativi
Indipendentemente da quanto tu sia preparato,da quanto tu pensi positivo, probabilmente a un certo punto della tua vita accadrà qualcosa che non ti renderà molto felice.Comunque,sia che si tratti di qualcosa di veramente grave,sia che si tratti di un piccolo inconveniente, puoi applicare lo stesso metodo per affrontarlo e andare avanti nella tua vita.
1. Riconosci perché il cambiamento è avvenuto
Sia che sia in meglio che in peggio,qualsiasi cosa sia cambiata nella tua vita, è successo per un motivo. Può essere stato qualcosa che tu hai fatto o no, può essere qualcosa che qualcun altro ha fatto o meno. In ogni caso c'era uno scopo dietro il cambiamento che ora devi scoprire.
Non confondiamo lo scopo con la ragione. Usiamo un esempio estremo,supponiamo che qualcuno a te caro muoia in un incidente. Al di là di quanto triste possa essere, la ragione dietro la morte della persona è l'incidente stradale in se stesso,ma questo non ti aiuta a superarlo. Invece scoprire lo scopo di quella morte, ti consente di ribaltare la situazione e almeno di cominciare a guardare al futuro,invece che rimanere attaccato al passato.
Un esempio personale, mia madre è morta di cancro al cervello quando avevo appena 21 anni. Io e lei eravamo molto legati e ero devastato dal dolore. Anche se la sua vita non era stata molto piacevole,specialmente alla fine, si alzava sempre prima dell'alba e era l'ultima a andare a letto la sera,perché era cosciente del valore del suo tempo su questa terra. Questo risale a 16 anni fa e ancora oggi sono il primo ad alzarmi dal letto nella mia famiglia e l'ultimo ad andare a letto la sera.
2. Tieni sotto controllo le emozioni
Se succede qualcosa che ti innervosisce,può essere molto difficile controllare le emozioni. Sei triste,infuriato,frustrato ecc, e l'ultima cosa che vuoi fare è praticare la padronanza delle proprie emozioni. Infatti,riconoscere le proprie emozioni per quelle che sono è parte del processo per superare questa fase difficile della tua vita. Se sei triste, perché sei triste? perché sei infuriato? Perché sei frustrato? Come ho detto nel post come eliminare la paura dalla tua vita , quando le persone hanno paura di un certo risultato, questo influenza il loro comportamento. Quindi se sei furioso,triste o frustrato, da un cambiamento negativo nella tua vita, prendi il controllo delle tue emozioni, realizzando cos' è che ti fa sentire così .
- hai paura di non poter continuare a vivere senza una persona che non è più nella tua vita?
- Hai paura di non essere felice in una situazione nella quale la rabbia è una parte costante della giornata?
- Hai paura che il tuo livello di frustrazione ti porterà a perdere il controllo?
Qualsiasi sia la tua reazione emotiva a un cambiamento negativo nella tua vita, è sempre alimentato dal bisogno di avere o non avere qualcosa. Riconoscere questo bisogno,anche se fa male, ti porterà sulla strada di giorni migliori. 3. Sii grato
Questo può essere difficile per alcuni,specialmente se il cambiamento negativo è stato grande. Comunque è sempre, e ribadisco sempre, possibile essere grati per i cambiamenti nella nostra vita, anche se li percepiamo come negativi. Perché essere grati ? Perché ora hai un termine di paragone. Ora puoi vedere chiaramente la differenza fra quello che vuoi e quello che non vuoi,e quindi puoi applicare tutte le tue meravigliose capacità per ottenere quello che vuoi da ora in poi. Se una relazione finisce o qualcuno ti viene portato via,allora hai l'opportunità di capire, qualche volta pagando un prezzo molto alto, cosa vuol dire dolore, disperazione e solitudine. Anche se fa male da ora in poi sarai in grado di apprezzare tutti i momenti della tua vita in cui non ti senti così, molto di più di quanto tu non li abbia apprezzati fino ad ora. Sicuramente è una lezione dura da imparare,ma è una lezione, e essendo grato per questa lezione apprezzerai di più la tua vita. Forse non subito ma alla fine lo farai.
4. Guarda al futuro
Cosa viene dopo? Sia che il cambiamento nella tua vita sia qualcosa di semplice o qualcosa di più importante ,puoi sempre fare in modo che il futuro sia migliore, pianificando come andare avanti. Come esseri umani,abbiamo sempre bisogno di un certo senso di direzione, o di credere che stiamo camminando lungo una certa strada. Anche le persone che affermano di voler solo vivere la vita e divertirsi hanno una strada da seguire, la strada è quella di fare semplicemente quelle cose. Ogni volta che un cambiamento negativo avviene nella tua vita,la strada viene sempre alterata. Ma come l'unico guidatore del treno della tua vita, puoi sempre decidere quale direzione prendere ora che il cambiamento è avvenuto. All'inizio può essere molto difficile pensare al futuro, e va bene così . Infatti,secondo la gravità del cambiamento che è avvenuto, potresti anche sentire che non ti importa nulla del futuro. Va bene anche questo. Prenditi il tempo necessario a guarire e a camarti dopo che un evento negativo è successo. Alla fine ti ricorderai chi sei e cosa vuoi dalla vita. Questa forza ti farà muovere verso il futuro a piccoli passi come un bambino,o ti potrà far schizzare avanti come un razzo,una volta che sei venuto a patti con il cambiamento negativo. In ogni caso tu sei, e sei sempre stato, al posto del guidatore.Anche dopo una cambiamento negativo è sempre possibile scegliere una nuova destinazione se è di tuo gradimento.

Articolo di Aaron Potts

Aaron Potts è il fondatore di personal development parners e l'autore di Energy harmonics,che tratta di sviluppo personale,allineamento vibrazionale e Legge dell'attrazione.Visita il suo sito per avere la sua newsletter gratuita o visita il suo blog a http://www.todayisthatday.com/blog/

Guestbook

Bookmark and Share